Additionally, Canadian Pharmacy canadianrxon.com features simplicity of use, since you can get the desired medication within several clicks. Just find the necessary drug, add it to the cart, pay for it and receive at your doorstep in several days. Extra conveniences and beneficial services will help you enjoy the experience and become a returning client. For example, people with liver or kidney diseases, those who have urination problems and those who are at risk of prostate cancer are not recommended to take the medicine, especially https://canadianrxon.com/buy-propecia-cheap/ without doctor’s prescription. It is also prohibited to take doses more than 5 mg a day as they might cause prostate gland cancer or hide its symptoms in case it appears. While the effectiveness of the medication cannot be doubted, a patient should care about its safety, too. Contact your medical specialist before the beginning of the treatment course, as https://canadianrxon.com/buy-provigil-cheap/ contributes greatly to the brain functioning, which means its misuse or overuse can trigger various unwanted side effects and harmful adverse reactions. Before Using https://canadianrxon.com/buy-synthroid-cheap/ Don’t take this medication to treat weight problems because its misuse may lead to dangerous side effects, especially when it’s combined with appetite suppressants or weight loss meds. Don’t start this treatment if you have specific medical conditions, including thyrotoxicosis, uncontrolled or untreated adrenal gland disorders, heart attack symptoms, heart diseases, anemia, diabetes, osteoporosis, blood clots, drug or food allergies, and pituitary gland complications.
Trying to conceive and give birth to a child is a normal desire of any woman. However, more and more frequently females face serious impairments with this ability. The causes may be numerous, while the treatment is all the same. Clomid http://rxclomid.com/ is an immediate hit on the pharmaceutical market. The non-steroidal fertility medication affects the pituitary gland, stimulating it to release hormones, which are required for ovulation. The medication is prescribed mainly to women, who have underlying health disorders preventing them from a successful pregnancy. The drug intake does not require previous consultation with a fertility specialist and can be prescribed by an ordinary gynecologist.

Cosa si può trovare vicino al Piccolo Hotel Il Poggetto di Tavoleto?
Ecco i principali luoghi di interesse del Montefeltro, terra affascinante tutta da scoprire.

  • bio_salus_18.png
  • news_maggio5.png
  • rally_legend_18.png
  • tartufi_18.png
Urbino e il Rinascimento

Distanza dal Poggetto 18 Km

Urbino, è la città principale del Montefeltro, un territorio compreso tra Marche,Romagna e San Marino.
Fu uno dei centri più importanti del Rinascimento italiano, di cui conserva appieno l'eredità architettonica, dal 1998 il suo centro storico è patrimonio dell'umanità UNESCO. Oltre al bellissimo Palazzo Ducale, merita una visita anche la casa natale di Raffaello genio della pittura, così come il duomo e le sue grotte.

Da non perdere anche la chiesa di San Francesco e l’oratorio di San Giovanni. Altrettanto interessanti sono il museo diocesano Albani e il Mausoleo dei duchi. L'esponente più famoso dei Montefeltro fu Federico, signore di Urbino dal 1444 al 1482, condottiero di successo, diplomatico abilissimo e patrono entusiasta di arti e letteratura. Tra le vie della città vecchia, merita una visita l'Orto Botanico ma soprattutto la casa natale di Raffaello Sanzio, noto Pittore simbolo di Urbino.
Durante il periodo estivo si svolgono alcune attrazioni come la festa degli aquiloni e rievocazioni storiche come il Palio del Duca.

Distanza dal Poggetto 22 Km

La Repubblica di San Marino detta "Antica terra della Libertà" è un piccolo stato racchiuso tra la Romagna e le Marche, dal 2008 il centro storico e il monte Titano sono stati inseriti dall'UNESCU tra i patrimoni dell'umanità in quanto "testimonianza della continuità di una repubblica libera fin dal Medioevo.
San Marino città sorge su di una imponente roccia con i suoi caratteristici vicoli stretti intarsiati di negozi che si intersecano tra loro all'interno delle mura e salgono fino a raggiungere i tre castelli strategici posizionati a strapiombo nei punti più alti del Monte Titano. Queste sommità offrono panorami mozzafiato sulla Riviera adriatica e sono raggiungibili anche da una funivia.

Nei mesi estivi, all'interno della città vecchia, vengono organizzate le così dette "Giornate Medievali" con giochi, musica, abiti e degustazioni tipiche di quei tempi.
Ad Ottobre appuntamento internazionale con il Rally Legend, reunion di Campioni epocali che si sfidano per le vie della città.

Gradara, Paolo e Francesca

Distanza dal Poggetto 19 Km

Nel 2018 è stato definito il Borgo più bello d'Italia. È situato nell'entroterra della riviera marchigiano-romagnola, poco distante dal mare e con un piacevole paesaggio collinare - estrema propaggine dell'Appennino - che le fa da sfondo. È conosciuto soprattutto per la sua storica Rocca malatestiana, che assieme al suo borgo fortificato ed alla sua cinta muraria rappresentano un caratteristico esempio di architettura medievale, frutto di un accurato restauro attuato all'inizio del XX secolo.
La storia antica di Gradara è strettamente legata alle vicissitudini del suo castello, soggetto nei secoli al dominio delle famiglie Malatesta, Sforza, Della Rovere. Secondo la leggenda, in esso trovarono la morte Paolo Malatesta e Francesca da Rimini, uccisi per gelosia dal fratello di Paolo, Gianciotto Malatesta.

Durante il periodo estivo, spettacolare rievocazione storica con "l'assalto al Castello"

San Leo e il Conte di Cagliostro

Distanza dal Poggetto 39 Km

Il borgo che prende origine dall'eremita San Leo, un Dalmata compagno di San Marino sorge su un cucuzzolo dove è stata costruita una maestosa Rocca. Grazie a questa fortezza inespugnabile, San Leo ha avuto anche l'onore di essere capitale d'Italia, o meglio del Regno Italico di Berengario.
Dopo innumerevoli assedi, passò sotto la dinastia dei Medici di Firenze conteso dai Della Rovere, fino al passaggio sotto lo Stato Pontificio nel 1631

Scoprite la fortezza che fu prigione di Cagliostro un alchimista condannato a morte per eresia, ma "graziato" dal Papa Pio II che gli fece scontare la sua pena in questa rocca in un'angusta e umida cella inacessibile dove morì di sofferenti atrocità

Riviera Romagnola, Rimini, Riccione e Cattolica

Distanza dal Poggetto 29 Km Rimini, 25 Km Riccione, 22 Km Cattolica

Il mare a portata di mano per una tintarella nelle rinomate spiagge della riviera adriatica fino a sera per l'esclusiva "Movida" più famosa d'Italia.
...e quando la giornata sta per finire, si rientra al Poggetto per godersi il fresco delle colline sulla terrazza panoramica che raggiunge il mare.

Una vacanza al mare…ma un mare come non l’avete mai visto!!!

Tante le attrazioni per tutto il periodo estivo, ma non perdetevi "La Notte Rosa"

Pesaro e il Teatro Rossini

Distanza dal Poggetto 28 Km

Pesaro, provincia Marchigiana affacciata sul mare, offre un turismo estivo con stabilimenti balneari dotati di ogni comfort e bellissime spiagge "sottomonte" e offre anche un turismo culturale, da visitare il centro storico con negozi di classe e con l'elegantissimo Teatro Rossini costruito nel 1637 come Teatro del Sole, riedificato nel sito originale nel 1818 ha preso la denominazione di Teatro Nuovo, inaugurato nello stesso anno con la messa in scena di La gazza ladra di Gioacchino Rossini. A pochi passi dal teatro è possibile visitare anche la casa natale del noto compositore trasformata in museo.

In tutto il periodo estivo si svolgono sagre e manifestazioni, ma da non perdere sono i numerosi concerti organizzati al palazzetto dello sport "Adriatic Arena".

Mondaino e il Palio del Daino

Distanza dal Poggetto 8 Km

L'origine del nome sembra di epoca Romana dove esisteva un tempio in onore della Dea della caccia Diana, comunque sia era un monte ricco di selvaggina e sopratutto di Daini, da qui Mons damarum (Mondaino).
Ad Agosto un intero weekend dedicato al Medioevo, con una simpatica Rievocazione Storica in costume, i rioni si contendono l’ambito Palio del Daino tra le vie del centro storico tra locande, mestieri e Messeri.

Mentre a fine agosto presso il "teatro l'arboreto" si organizza la "Maratona del Tango" tre giorni no stop di appassionati tango e milonghe.

800 Festival Saludecio

Distanza daL Poggetto 10 Km

Morciano, è la città di riferimento per tutto l'entroterra Romagnolo. Disseminata di tanti negozi e attività commerciali di ogni genere, è il punto ideale per chi vuole fare shopping e per chi è in cerca di affari e di conseguenza attira a se tutto il circondario e buona parte della riviera Romagnola.
Questo ha fatto in modo di meritarsi l'appellativo di "Capitale commerciale della Valconca".
Nell 2° Settimana di Marzo inizia l'antichissima Fiera di San Gregorio che segna l'inizio della primavera e con i suoi mercati divenuti fondamentali per il mondo agricolo e artigianale del territorio, raduna tantissima gente confermando ancora una volta la vocazione per il commercio che Morciano si è ritagliato nel tempo.

Tavoleto e il Castello

Distanza dal Poggetto 50 Mt

Il maestoso Castello domina dall'alto tutto il borgo di Tavoleto. Le mura che lo circondano sono del XIV° secolo mentre il castello è del XIX°. Semidistrutto dopo la seconda guerra mondiale in quanto rappresentava un baluardo della "Linea Gotica" è stato ricostruito dal Conte Petrangolini e usato come abitazione per circa un trentennio. Dagli anni settanta in poi il castello ha vissuto il periodo più buio in cui si sono succeduti diversi avventori che lo hanno adibito alle più svariate attività depredandolo di tutti gli interni e abbandonandolo al degrado.


Oggi grazie all'iniziativa di un privato è stato ristrutturato e rimesso a nuovo. Ora funziona come location per matrimoni, per convention e mostre fotografiche e anche come teatro per manifestazioni locali.
La piazzetta posta sopra le mura è accessibile al pubblico e offre suggestivi panorami e la vista dall'esterno di tutta la "corte" del Castello.

Sassocorvaro e la Rocca Ubaldinesca

Distanza dal Poggetto 13 Km

Sassocorvaro, un tipico borgo del Montefeltro con ai suoi piedi il bellissimo Lago di Mercatale, meta ambita dagli escursionisti e dagli amanti delle gite di campagna che hanno la possibilità di organizzare barbecue e banchetti sulle rive del lago.

Il centro è caratterizzato dalla rocca Ubaldinesca che ha visto l'intervento dell'architetto senese Francesco di Giorgio Martini e che durante la seconda guerra mondiale per evitare che fossero trafugati dai nazisti in fuga verso la Germania, fu la sede del salvataggio di oltre 10.000 capolavori d'arte di Raffaello, Piero della Francesca Carlo Crivelli, Tiziano, Lorenzo Lotto Paolo Uccello, Andrea Mantegna, provenienti da Venezia, Urbino, Pesaro, Fano, Ancona, e altre città delle Marche.

In estate si svolge una sagra paesana in costume d'epoca e apertura delle cantine.

Tavullia e Valentino Rossi

Distanza dal Poggetto 18 Km

Da sempre la passione per il motociclismo ha accompagnato le persone di queste zone ed in particolar modo gli abitanti di Tavullia, un piccolo borgo sulle colline Pesaresi ai confini con la Romagna, casa di Valentino Rossi, tra i piloti più titolati del motociclismo in virtù dei nove titoli conquistati, è l'unico pilota nella storia del Motomondiale ad aver vinto il mondiale in quattro classi differenti: 125 (1), 250 (1), 500 (1) e MotoGP (6).

Detiene inoltre il primato del numero di Gran Premi disputati consecutivamente nel mondiale di velocità, con 228 presenze.

Coriano Museo Galleria Marco Simoncelli 58

Distanza dal Poggetto 19 Km

Coriano è un piccolo borgo di origini antichissime che sorge sulle prime colline alle spalle di Riccione che ha visto il suo massimo spendore sotto la dinastia dei Malatesta di Rimini che attorno al 1440 costruirono un imponente castello, ma ora rimangono solo poche rovine.

Però oggi sta godendo di nuova popolarità in quanto c'è il museo di Marco Simoncelli, simpatico personaggio e sfortunatissimo campione di Motociclismo, che ha dato anche il nome al circuito automobilistico della vicina Misano, dove crescono i tanti piloti romagnoli per poi sfidarsi in casa nelle gare del Motomondiale

Palio dei Conti Oliva

Distanza dal Poggetto 19 Km

Piandimeleto, origini medievali che ebbe il suo maggior sviluppo grazie ad una delle più antiche famiglie del Montefeltro, i Conti Oliva che favorirono i commerci, il mestiere delle armi e che contribuirono alla realizzazione di molte opere pubbliche ma soprattutto della imperiosa Rocca risalente al XV° secolo.
Oggi, in onore della famiglia Oliva si organizza una simpatica rievocazione storica ed il Palio a tema.

Montefiore e Rocca di Luna

Distanza dal Poggetto 5 Km

Esiste un posto incantevole…una maestosa Rocca avvolta nell’oscurità illuminata dalla luce della luna, che si frappone tra le colline e il mare lasciando intravvedere un panorama mozzafiato su tutta la Riviera Romagnola.

A Luglio è "Rocca di Luna" dove il Borgo di Montefiore Conca è in festa e vi aspetta per vivere insieme questo luogo affascinante, proponendo suggestive serate a cielo aperto ricche di originali eventi.
A Ottobre, ogni weekend è caratterizzato dalla sagra della Castagna

Il Santuario della Madonna di Bonora sorge a Montefiore Conca ed è una tappa fondamentale per chi nel proprio viaggio vuole dedicare una riflessione religiosa. Il Santuario è sorto in memoria di un piccolo miracolo avvenuto in questo luogo.

Urbania e la Befana

Distanza dal poggetto 28 Km

Importante centro culturale dove si possono visitare il Palazzo Ducale, il Barco, il Cimitero delle Mummie, il Museo Diocesano e le numerose chiese. Urbania ha una famosa tradizione nel settore della Ceramica, non può mancare un suvenir in "Maiolica Durantina".

Durante il periodo Natalizio si festeggia un evento speciale:
La festa nazionale della Befana, alla quale per l'occasione verranno consegnate le chiavi della città. Simpatici mercatini di Natale allieteranno le giornate mentre giocolieri e funamboli si alterneranno in acrobazie per le vie della città.

Sant'Angelo e il Tartufo

Distanza dal Poggetto 25 Km

Sant'Angelo in Vado è un importante centro dell'alto Metauro di antiche origini ma che negli ultimi anni si è guadagnata un prestigioso riconoscimento: è stata definita Capitale del tartufo bianco pregiato.

Ad Ottobre viene organizzato il rinomatissimo MOTORADUNO DEL TARTUFO. Tantissimi Bikers accolgono l'invito e si riversano per le strade della città che per l'occasione oltre all'evento sportivo accoglie i visitatori aprendo le cantine e abbinando la sagra del rinomatissimo tubero.

Il Poggetto ti da la possibilità di dormire, immerso nella natura, tra storia e arte, a soli 25 km dalla festa e dagli eventi che caratterizzano un paese come Sant'Angelo in Vado.

Gola del Furlo

Distanza dal Poggetto 35 Km

La natura ci ha messo lo zampino e nel nel corso dei suoi tanti anni ha scavato un canyon in mezzo ad un monte sufficientemente grande per fare attraversare un piccolo fiume. Il risultato è un capolavoro naturale.

I Romani hanno approfittato di questo canale e sono riusciti a farci stare anche una strada ancora praticabile, necessaria per i loro spostamenti verso Urbino. Oggi questa zona è ricca di parchi naturali e oasi per organizzare gite e scampagnate.

Grotte di Frasassi

Distanza dal Poggetto 55 Km

Le Grotte di Frasassi…uno spettacolo della natura unico al mondo, un peccato perderselo. Armati di un paio di scarpe da passeggio e di una felpa, necessaria per la forte escursione termica, soprattutto nel periodo estivo (all’interno temp.costante di 14°) e accompagnati da una guida esperta, esplorerete un mondo fantastico.

Si possono scegliere tre tipi di visite:

- Percorso Turistico di 1.5 Km percorribile da tutti in totale sicurezza.

- Percorso Speleo-Avventura azzurro difficoltà medio bassa per gli appassionati di avventura, durata circa 2 ore.

- Percorso Speleo-Avventura rosso per i più esperti, che abbiano almeno effettuato il percorso Azzurro, durata 3 ore.

Gabicce Monte e il Parco San Bartolo

Distanza dal Poggetto 26 Km

Dopo tante spiagge della riviera Adriatica ecco il primo promontorio a picco sul mare che segna il confine tra Romagna e Marche.
Il monte racchiuso tra Gabicce e Pesaro ha conservato la sua natura selvaggia con la tipica vegetazione mediterranea e con le sue calette e piccole baie come la Vallugola raggiungibili solo da angusti sentieri.

La mano dell'uomo si è vista solo per creare una tortuosa strada panoramica che collega piccoli borghi caratteristici come Gabicce Monte, Fiorenzuola di Focara e Castel di Mezzo. Mentre a sud della collina ci si può addentrare nei sentieri del Parco naturale San Bartolo ad esplorare la flora e la fauna o per fare trekking e biking.
Spesso vengono organizzate iniziative locali a salvaguardia dell'ambiente (info sul posto)

Carpegna e Sasso Simone e Simoncello

Distanza dal Poggetto 34 Km

L'entroterra del Montefeltro è caratterizzato dalle alture dell'appennino Tosco-Marchigiano tra cui spiccano l'eremo di Carpegna e i caratteristici Sassi Simone e Simoncello.
Ambienti ideali per gli amanti del trekking delle scampagnate tra boschi e sentieri dove la natura regna incontrastata con paesaggi e vegetazione tipica della fascia mediterranea.

Sull'eremo di Carpegna, per tutto il periodo invernale funzionano gli impianti di risalita sulle piste da sci dotate anche di illuminazione per memorabili sciate notturne.